Pizza fatta in casa: una ricetta velocissima per ospiti che arrivano all’ultimo

“Aggiungi un posto a tavola” dovrebbe essere uno stile di vita più che una canzone. Ma cosa preparare al volo quando si presenta all’uscio il famoso “amico in più”? Una soluzione evergreen che mette tutti d’accordo è la pizza. Oggi vediamo una soluzione più che rapida e senza lievito. Si tratta di una pizza in teglia veloce fatta in casa che ci propone la blogger Stefania Rossini, autrice di “Natural-Mente. Come fare quasi tutto in casa: dal pane al sapone” un libro edito da Centauria e che propone tantissime spiegazioni su come produrre in casa tutto quello che si può.

Per preparare questa pizza veloce fatta in casa senza lievito servono davvero pochissimi ingredienti:

  • 1 bicchiere di farina integrale 
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di salsa di pomodoro
  • un po’ di acqua 
  • formaggio vegano o verdure  

LEGGI ANCHE: Impanate niscemesi con i broccoli, bontà di Sicilia

Passiamo al procedimento della pizza fatta in casa veloce, senza riposo: per prima cosa vi serve una padella antiaderente del diametro di c.a. 24 cm:

  • Prendete la padella e cospargetela di olio, mettetela sul fuoco a fiamma bassa
  • Quando sarà caldo (basteranno pochi secondi), aggiungetevi un bicchiere pieno di farina integrale, un pizzico di sale e poca acqua.
  •  Mescolate con un cucchiaio di legno e versate poca acqua per volta fino a ottenere un impasto poco più denso di quello di una torta. 
  • livellatelo e copritelo con un coperchio, fatelo cuocere per pochi minuti. 
  • Quando la base dell’impasto sarà dorata, sollevate il coperchio e cospargete la pizza con la salsa di pomodoro e il formaggio vegano, oppure con delle verdure. 
  • Rimettete il coperchio e cuocete per un altro paio di minuti: la pizza è pronta!

La pizza fatta in casa: ricetta perfetta per chi ha poco tempo e vuole un sostituto della pizza tradizionale, ma ugualmente buona e con la possibilità di guarnirla con tutto quel che trovate nel frigo.

Questo articolo è tratto da Laudato sì – Veloce e non sprecona uscito su Voce Alessandrina nel marzo 2018.

LEGGI ANCHE: La ricetta dei buccellati siciliani della nonna di Fabrizio